TempoReale, 16 Maggio 2018, Ore 13:00

La procura di Torino ha ribadito la richiesta di processare Silvio Berlusconi e Roberta Bonasia, ex infermiera di Nichelino, nel filone piemontese dell’inchiesta Ruby ter. L’udienza preliminare è stata aggiornata al primo giugno. I legali di Berlusconi intanto hanno depositato delle memorie, in cui fra l’altro invitano il Gup Francesca Christillin di interpellare la Cassazione sulla competenza territoriale.

È ripreso a Montecitorio il lavoro del tavolo per mettere a punto il contratto di governo tra M5S e Lega. L’obiettivo è quello di chiudere il tavolo tecnico in giornata, come si è augurato arrivando alla Camera il capo della comunicazione M5S Rocco Casalino, che partecipa ai lavori. Possibile in giornata anche un nuovo incontro tra i due leader, Luigi Di Maio e Matteo Salvini, cui spetterà il compito, tra l’altro, di trovare una sintesi sui nodi più delicati.

Gas cloro è stato “probabilmente” usato in un attacco avvenuto in Siria in febbraio nella città di Saraqeb, nella provincia nord-occidentale di Idlib. Lo hanno affermato gli ispettori dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac), citati dall’agenzia Ap, senza addossare la responsabilità ad alcuna delle parti in conflitto.

Le suore di clausura possono accedere ai media e utilizzare i social ma solo “con sobrietà e discrezione” perché il rischio altrimenti è “svuotare il silenzio contemplativo quando si riempie la clausura di rumori, di notizie e di parole”. E’ quanto indica l’Istruzione ‘Cor Orans’ della Congregazione per gli istituti di vita consacrata “Tali mezzi pertanto devono essere usati con sobrietà e discrezione, non solo riguardo ai contenuti ma anche alla quantità delle informazioni e al tipo di comunicazione, affinché siano al servizio della formazione alla vita contemplativa e delle comunicazioni necessarie, e non occasione di dissipazione o di evasione della vita fraterna”.
.