TempoReale, 08 Maggio 2018, Ore 13:00

Un autobus di linea Atac è andato in fiamme a Roma, in via del Tritone. Una donna che camminava poco distante in strada al momento dell’esplosione è rimasta leggermente ustionata, è stata portata all’ ospedale S.Spirito. A provocare attimi di panico è stata, fra l’altro, l’esplosione di uno pneumatico del mezzo, udita anche a distanza dalla strada in cui è avvenuto l’incendio, a pochissima distanza dalle principali sedi istituzionali. Un denso fumo nero si è diffuso nella zona circostante, visibile da lunga distanza.

“Volevo capire se Salvini c’era o ci faceva e per 55 giorni ho provato a proporgli un governo assieme. L’unica cosa che gli ho chiesto è staccati da Berlusconi ma lui ha preferito Berlusconi a tutto questo. Ne risponderà alla storia e agli italiani soprattutto alle prossime elezioni perché se si sta andando al voto è perché lui ha scelto la restaurazione alla rivoluzione”. Lo afferma il leader del M5S Luigi Di Maio

La settimana prossima l’Italia e altri cinque Paesi, tra cui Germania, Francia e Gran Bretagna, potrebbero essere deferiti alla Corte di Giustizia Ue per aver violato le norme europee antismog. La decisione, che per quanto riguarda l’Italia dovrebbe riferirsi al superamento dei limiti di Pm10, attesa da molti mesi è stata rimandata più volte, ma secondo quanto apprende ANSA potrebbe essere adottata dal collegio dei commissari mercoledì prossimo per essere annunciata giovedì 17 maggio.

Oltre 700 cancellazioni di voli, tra arrivi e partenze, su tutto il territorio nazionale oggi a causa degli scioperi dei controllori di volo dell’Enav.

Un boato e le pareti di un appartamento che si sbriciolano travolte dall’onda d’urto uccidendo due persone e ferendone altre quattro, tra le quali tre bambine di 4, 7 e 10 anni, la più piccola delle quali portata in ospedale a Bari per le gravi ustioni riportate. E’ quanto accaduto nella tarda serata in un appartamento popolare nel quartiere Lampanaro di Crotone. Subito è scattata la macchina dei soccorsi con l’intervento dei vigili del fuoco e delle ambulanze del 118,

Cattiva propagazione sulle bande HF anche oggi a causa della tempesta geomagnetica terminata ieri, ma lo scudo è abcora sollecitato a kp3 anche se ormai si crede che la tempesta geomagnetica sia terminata definitivamente. Il vento solare supera ancora se di poco i 600km/h