TempoReale, 06 Maggio 2018, Ore 07:00

Un atterraggio di emergenza si è verificato oggi nell’aeroporto di Brindisi da parte di un 757 della compagnia Condor partito dalla Grecia e con destinazione Francoforte in difficoltà a causa di problemi di pressurizzazione. I 164 passeggeri e gli otto membri di equipaggio sono in salvo e illesi. Il personale dell’aeroporto di Brindisi è stato in costante contatto con il comandante e ha seguito le procedure dell’atterraggio di emergenza.

Erano in possesso di 27 bastoni, 10 spranghe e un coltello i 5 italiani appartenenti all”area dura’ anarchica denunciati oggi a Milano dalla Polizia nell’ambito del corteo organizzato contro l’Eni e altre multinazionali.
I cinque sono stati bloccati all’angolo fra via Lario e viale Stelvio, nella zona della manifestazione. In auto avevano bastoni, spranghe e il coltello, poi sequestrati. Sono stati identificati e quindi denunciati.

Tanti no al ‘governo di tregua’ a due giorni dal terzo giro di consultazioni di Mattarella. M5s ha respinto ieri anche l’ultima proposta di Salvini, quella di un governo a tempo. Di Maio riflette e potrebbe dire la sua domani in tv da Lucia Annunziata. ‘Offerta tardiva, ma valutiamo’, dice Vito Crimi. In ogni caso, voto più vicino: a ottobre o febbraio. In gioco la Legge di Bilancio con lo spettro dell’esercizio provvisorio.

L’oppositore russo Alexiei Navalni è stato fermato dalla polizia in viale Tverskaia, a Mosca, durante la manifestazione ‘Per noi non è lo zar’ contro Putin, da lui organizzata.
In diverse città dove la manifestazione non era autorizzata, la polizia ha già fermato diversi dimostranti. Secondo la testata online Meduza, si registrano fermi a Tomsk, Barnaul, Chelyabinsk e Krasnoyarsk. In quest’ultima città, secondo l’ong Ovd-info, i fermati sono almeno 15. Il corteo a Mosca è iniziato nonostante il divieto delle autorità.

Lunedì 7 Maggio
Nord: In prevalenza nuvoloso nella prima parte con qualche pioggia a ridosso dei rilievi, schiarite via via più ampie dal pomeriggio e verso sera. Temperature in calo, massime tra 23 e 26.
Centro: Nubi irregolari al mattino più presenti su adriatiche e dorsale, pomeriggio con molti temporali, fino al Tirreno. Temperature stabili, massime tra 20 e 24.
Sud: Bello in Sicilia, variabilità altrove con diffusa instabilità temporalesca pomeridiana tra dorsale e Tirreno. Temperature stabili, massime tra 19 e 22

Hits: 10