TempoReale, 25 Aprile 2018, ore 13:00

“L’intervento è andato molto bene, il cuore ha ripreso e il paziente è in condizioni stabili. Siamo molto soddisfatti e ottimisti”: così in conferenza stampa il cardiochirurgo del San Camillo di Roma, Francesco Musumeci, che ha operato l’ex presidente Giorgio Napolitano all’aorta. Napolitano è stato colto da un malore nel tardo pomeriggio di ieri: ha accusato un forte dolore al petto mentre si trovava nella sua abitazione romana. Immediata la decisione del ricovero. L’ex capo dello Stato è stato trasferito al San Camillo dove, con una procedura d’urgenza, dopo le necessarie analisi, e’ stato portato in sala operatoria per effettuare una resezione parziale dell’aorta. Un intervento lungo e delicato in considerazione anche dell’età del paziente.

Atteso oggi il nuovo catalogo delle stelle risultato della missione Gaia dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa). I dati, attesi dagli astronomi di tutto il mondo, vengono presentati a Berlino, nell’ambito della mostra internazionale dell’aeronautica e dello spazio (Ila)

Un uomo ha ucciso stamani a Potenza con un colpo di pistola il figlio e poi si è suicidato. L’omicidio-suicidio è avvenuto nella casa di famiglia al rione Betlemme, a poca distanza dal carcere del capoluogo lucano. Sul posto la Polizia e il 118. Era un vigile urbano in pensione da alcuni anni, Giovanni Tramutola, l’uomo che – secondo la prima ricostruzione – stamani ha ucciso il figlio Giovanni, di 37 anni. Non si conosce il movente….

“Pompei è a una svolta per la ricerca archeologica non solo per le scoperte eccezionali che regalano forti emozioni come nel caso di questo ritrovamento. Ma anche perché si è consolidato un nuovo modello di approccio scientifico che affronta in maniera interdisciplinare le indagini di scavo”. E’ il commento di Massimo Osanna, direttore del Parco Archeologico, sul ritrovamento a Pompei dello scheletro di un bambino di 7-8 anni, vittima dell’eruzione, individuato in un ambiente del grande complesso delle Terme Centrali.

Oggi sono 6 anni di Discovery 2 Radio, grazie a quanti ci hanno già mandato gli auguri. Oggi è anche l’anniversario della nascita del grande Guglielmo Marconi a lui è dedicato un diploma organizzato da Conero Radio Team. Vi aspettiamo in onde corte solo oggi.