Keplero, 14 Maggio 2018

È stata confermata un’altra nuova eruzione nel distretto di Puna, sulla Grande Isola delle Hawaii, dopo che le autorità avevano riportato eruzioni di lava ed emissioni di vapori tra le fessure numero 16 e 17. Il numero totale sale, dunque, a 18. La nuova apertura si trova su una proprietà privata. Le osservazioni aeree del Servizio Geologico americano (USGS) della nuova eruzione indicano che la frattura è lunga circa 300 metri e che la lava raggiunge diverse decine di metri di altezza. Un lento flusso di lava si sta muovendo dal condotto. Nella mattinata di ieri, invece, la polizia si è recata porta a porta a Halekamahina Loop Road per esortare i residenti a lasciare l’area a causa dell’apertura numero 17. La protezione civile della Contea delle Hawaii ha riferito che, nel frattempo, un’altra struttura non specificata è andata distrutta a est di questa fessura.

Secondo gli esperti del NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration) è possibile che si verifichino tempeste geomagnetiche polari il 17 Maggio, quando un flusso di vento solare investirà la Terra. Il flusso di particelle è stato prodotto da un buco coronale originatosi sulla nostra stella. In considerazione di precedenti eventi simili, si ipotizza che la tempesta potrebbe essere di categoria G2 (in una scala che va da G1 a G5), con conseguenti aurore polari e possibili interruzioni nelle comunicazioni radio. Un buco coronale è un’area nell’atmosfera del Sole dove il campo magnetico arretra e consente ai gas di sfuggire: si tratta di un vero e proprio “squarcio” che appare sulla superficie della nostra stella in media una o due volte al mese. Particolarmente rilevante l’estensione assunta nell’evento in corso. Parleremo nei dettagli dello Spaceweather tra pochi istanti…

1926 – Il dirigibile Norge completa la trasvolata transartica, giungendo a Teller, in Alaska.
1931 – Bologna: al Teatro Comunale Arturo Toscanini viene preso a schiaffi da un gruppo di fascisti per essersi rifiutato di suonare Giovinezza, l’inno fascista
1973 – Viene lanciata Skylab, la prima stazione spaziale degli Stati Uniti
Viene messa in circolazione la prima moneta commemorativa da 2 euro: la Grecia dedica la moneta alle olimpiadi di Atene

Ad Ancona oggi ci sono 20 gradi alle 13, alle 12 la temperatura era piu alta con 22 gradi. il cielo è nuvoloso e con vento da Sud -Est a oltre 40km/h a raffiche. La visibilità è buona e il mare è mosso.