Keplero, 11 Maggio 2018

Il piglio fresco e temporalesco di questo maggio 2108, si è manifestato sin dagli inizi del mese. Un po’ era anche nelle attese, data la reiterata azione anticiclonica e calda nella seconda parte di Aprile, un po’ troppo anticipata e persistente per non lasciare immaginare un guasto a seguire. A dire il vero, per il Centro Nord, anche Aprile si è manifestato abbastanza piovoso, seppure in un contesto termico sopra media. Dall’Abruzzo e basso Lazio in giù, tuttavia, seconda parte di mese, secca e calda, anormalmente calda. Dunque, Maggio presenta il conto, con una prima parte caratterizzata da spiccata e diffusa instabilità su tutto il territorio e una seconda che non si annuncia diversa. Anzi, secondo le ultimissime indagini, nella prossima settimana, potrebbero tornare a proporsi azioni depressionarie anche abbastanza incisive proprio in ambito mediterraneo e sull’Italia, con fasi di maltempo anche pronunciato su diverse aree del Paese. Un’azione perturbata, proveniente dal Nord Atlantico, attraverso la Francia, il Golfo del Leone, punterebbe l’Italia, portando un peggioramento più incisivo del tempo già da domenica sera sul medio e alto Tirreno e al Nordovest, anche precipitazioni forti su Liguria e Piemonte.

Improvvisa eruzione questa mattina in Indonesia: il vulcano Monte Merapi ha emesso una colonna di ceneri e gas alta 5,5 km. Al il momento non si segnalano feriti o vittime ma le autorità hanno ordinato l’evacuazione dei residenti in un raggio di 5 km dal cratere. Il Monte Merapi, alto 2.968 metri, è un vulcano conico dell’isola di Giava centrale. Il suo nome significa montagna di fuoco. È uno dei vulcani più attivi del Paese. Dal 1548 ha eruttato 68 volte e durante l’ultimo evento (nel 2000) sono morte 347 persone.

Un’emissione straordinaria per commemorare il 50esimo anniversario del sisma del Belìce. Il francobollo celebrativo sarà emesso dal ministero dello Sviluppo Economico. A darne l’annuncio ufficiale il Coordinatore dei 21 sindaci della Valle del Belìce e primo cittadino di Partanna Nicolò Catania. La cerimonia istituzionale di presentazione si terrà il prossimo 16 maggio 2018 alle ore 11,00 presso le Scuderie del Castello Grifeo di Partanna. Alla presentazione interverranno numerosi rappresentanti delle istituzioni nazionali, regionali e provinciali.

1928 – Il primo servizio di televisione analogica viene inaugurato dalla WGY, negli USA
1981 – Bob Marley muore di cancro all’età di 36 anni presso il Cedar of Lebanon Hospital di Miami
2016 – L’Italia approva la legge sulle Unioni Civili.

Ad Ancona è tempo bello, poco nuvoloso con temperatura di 21 gradi alle 13 registrati dalla nostra stazione di Discovery 2 a Colleverde quartiere di Ancona. Il vento segna max 7km da ovest, la visibilità è buona e il mare quasi calmo.